Realizzazioni

Progetti
Fotogallery
Intervista a Nicoletta Marin
"Ecologia urbana"
- ne parliamo con -
Nicoletta Marin Gentilini
[fonte: www.asterisconet.it]
:: Home arrow Strutture per Alzheimer
Strutture per Alzheimer
Progettazione multisensoriale per anziani
Un gruppo di ricerca della Gothenburg University in Svezia ha condotto uno studio originale sull’interazione tra ambiente e anziani. In particolare gli studiosi svedesi ritengono che gli aspetti sensoriali dell’ambiente hanno un ruolo decisivo non solo nel valorizzare le facoltà percettive residue anche di persone con difficoltà cognitive e di memoria, ma anche di stimolarle ulteriormente, attraverso il sapiente utilizzo di colori, luci, suoni ed essenze. L’ambiente circostante, se progettato con attenzione verso l’aspetto sensoriale, è in grado di avvicinare l’utilizzatore ed accompagnarlo verso il miglior grado d’indipendenza.
Leggi tutto...
 
Architettura come strumento terapeutico
Progettare oggi un alloggio pensando alle esigenze della persona che invecchia vuol dire pensare ad una casa intelligente in senso lato, ovvero ad una progettazione integrata di architettura, nuove tecnologie e prodotti.
Nella patologia di Alzheimer, una grandissima importanza riveste la progettazione degli ambienti, che diventano veri e propri strumenti terapeutici per la cura della malattia stessa.
Leggi tutto...
 
Considerazioni importanti nella progettazione
Fondamentale è  l'uso del colore: E' infatti provato che il colore riesce a modificare il tono dell'umore, ma non solo. Essere ricoverati in una stanza con un colore "positivo" può influenzare l'andamento della patologia.
Il bianco è deprimente, lo hanno dimostrato tutti gli studi, i colori preferiti sono i toni del blu e di celeste in tutte le sfumature possibili e del verde, perchè considerati più riposanti, ma hanno anche constatato che il giallo e l'arancione danno più carica e aiutano ad affrontare le cure in modo più positivo. E' importante lanciare il messaggio che anche il mondo dei malati di Azheimer può ancora essere pieno di colori e suggestioni, se opportunamente stimolato.
Leggi tutto...
 
Giardino terapeurico per Alzheimer
La filosofia che sta alle spalle dell’Alternative Eden, citato da Thomas in “Environmental Psychology” di Bell P.A., Greene T.C., Fisher J.D. e Baum A., 2001, 5th Edition,  è quella che la maggior parte degli anziani sia cresciuta in aree rurali circondati da animali e piante. Si ritiene che qualsiasi contatto con i tempi che furono possa aumentare il senso di responsabilità, controllo e altruismo, e possa essere terapeutico.
Leggi tutto...
 

Ricerca nel sito

 
Progetto pandora di architettura sostenibile, ecocostenibilità e abitazioni ecologiche